Mini Atletica

Corso di educazione motoria per bambini/e della scuola elementare per lo sviluppo completo delle qualità fisiche.

L’attività ha per scopo lo sviluppo e la valorizzazione delle qualità motorie di base quali la coordinazione, senso del ritmo, equilibrio, mobilità articolare, nonchè l’accostamento ai vari sports individuali e di squadra con particolare attenzione per l’atletica leggera.

L’obiettivo, che ci proponiamo di raggiungere, è quello di sviluppare, nel migliore dei modi, le qualità fondamentali del bambino, nel periodo di vita che va dai 6 agli 11 anni. Tale periodo rappresenta il momento determinante e insostituibile dell’arricchimento motorio, inoltre lo sviluppo razionale di tutte le qualità previene l’insorgere dei paramorfismi dovuta alla mancanza di movimento.

Intendiamo sollecitare i ragazzi nei più svariati modi, sottoponendoli a sollecitazioni e situazioni diverse, nel rispetto dell’individuo e del gruppo, utilizzando a questo proposito tutti gli esercizi, giochi e i gesti dei vari tipi di sports singoli e di squadra. Cerchiamo di creare una mentalità sportiva ed una conoscenza corretta delle varie proposte motorie.

La corsa, gli esercizi di mobilità, i salti, i vari giochi e in generale i gesti di tutti gli sports con un riferimento particolare all’atletica leggera senza dimenticare il tennis, la pallavolo, pallacanestro, pallamano etc… che rappresentano i presupposti per arrivare ad una sana vita di relazione e ad evidenziare le eventuali attitudini per un particolare tipo di sport.

Tutto questo secondo il concetto di multilateralità che ha una sua validità in senso assoluto.

L’avviamento dei giovani deve essere agevolato dalla più ampia molteplicità di esperienze motorie: proprio perchè l’età giovanile si presta ad un allargamento vastissimo di esse, è in questa età che va ricercato lo sviluppo multiforme (ma pur sempre con una chiara attinenza con la specialità praticata) di tutte le qualità fisiche.

Questo sviluppo si può configurare come ampio patrimonio e un’ampia gamma di capacità motorie, senza ricercare una decisa specializzazione.

La multilateralità dei bambini è di tipo estensivo ed è rivolta all’acquisizione di un ampio patrimonio di strutture motorie e allo sviluppo, ad un livello adeguato, di tutte le qualità fisiche.

 

Lunedì e Mercoledì : ore 17:00 – 18:00

Ore 18:00 – 19:00

E da maggio al campo di Atletica.

Insegnante: professor Francesco Bomben