Canzoni d’autore e Danze Orientali

Scritto da Keivan il 17 giugno 2011. Pubblicato in Eventi, Iniziative

Foto della rappresentazione

Venerdì 15 luglio 2011

Parco San Valentino, Pordenone

Love

Canzoni d’autore e Danze Orientali

 

Si rappresenta, per il quinto anno consecutivo, al Parco San Valentino venerdì 15 luglio alle ore 21:00, lo spettacolo proposto dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Equipe (che ha sede in Via Molinari a Pordenone) di canzoni d’autore e danze orientali.

Da “East Meets West – musica e danze oltre i confini” del luglio 2007, “Due Donne a Confronto” luglio 2008, fino a “Note di Mezza Estate – Canzoni d’autore e Danze Orientali” del 2010 molti cambiamenti sono avvenuti.

L’interesse per le danze orientali è aumentato, il pubblico sempre più numeroso segue gli spettacoli, ormai molto frequenti in tutta la Provincia, ed il gruppo Samarcanda della coreografa Sharifa Alieva ha un seguito di numerosi fans.

L’insegnante Sharifa Alieva definisce il suo spettacolo “un viaggio” da Oriente ad Occidente, lo stesso che ha percorso lei da Samarcanda in Uzbekistan all’Italia. Gli spettatori vengono trascinati in questo “Viaggio” dalle danze orientali, che hanno subito contaminazioni indiane, turche, egiziane. Assorbendo tratti di altre culture si sono arricchite di sfumature, colori, nuovi costumi, movenze delicate.

Il ritorno al presente e all’Occidente più familiare è dato dall’intercalare delle canzoni che seguono esattamente il percorso invero: dall’America all’Europa per giungere in Italia. Le canzoni sono state scelte per i temi che trattano, per la combinazione perfetta di testo e musica. Rivivranno brani classici come “All of me” di Simons e Marks (1931) e “Love’s been good to me” di R. Mc Kven interpretati anche dal mitico Frank Sinatra; una dedica a Bob Dylan con “Blowing in the wind” (1963); ancora un testo di condanna alla guerra con Ou Vont Les Fleurs di Pete Seeger, R. Rouzeau, cantata anche da Marlene Dietrich, e sullo stesso tema Aranjuez (1939) di Joaquin Rodrigo dal Concerto para Aranjuez; infine alcuni brani che hanno fatto la storia della canzone italiana: rivivranno Fabrizio De André, autore italiano proposto anche nelle scuole, con “Valzer per un amore” e “La canzone dell’amore perduto”, Paolo Conte con “Sotto le stelle del jazz”, “Dicitencello vuje” di Fusco e Falvo risalente al 1930, per celebrare anche a Pordenone un po’ di musica partenopea.

Ecco come LOVE, procedendo per percorsi diversi, si snoderà in questa serata.

Interpreta i brani Cesarina Bonora: cantante ormai affermata, ha il suo attivo spettacoli in parchi, piazze, serate per chi ama la musica d’ascolto, e tre CD: “Solo per amore”, “Spazio senza Tempo” e una registrazione dal vivo “Canzoni d’Autore e grandi classici” (De André – Amilton – Velasquez – Bob Dylan).

Il maestro Luciano Pozzolo accompagna alla tastiera e si esibisce con la fisarmonica. È compositore, studia gli arrangiamenti ed è consulente per compositori e cantanti.

Presenta la serata Roberta Selan, musicologa, scrittrice di fiabe per bambini, conduttrice radiofonica.

 

 

 

Clicca per vedere la locandina

 

Parte della Rassegna “Estate in Città” organizzata dal Comune di Pordenone

 

 

Trackback dal tuo sito.